Consiglio Direttivo

Franco Cenobi Franco Cenobi
Presidente CIAR
Vincenzo Betti Vincenzo Betti
Vice Presidente CIAR
Salvatore Bonetti Salvatore Bonetti
Consigliere
Gian Piero Ventura Mazzuca Gian Piero Ventura Mazzuca
Consigliere
Giampaolo Celon Giampaolo Celon
Consigliere
Roberto Libè Roberto Libè
Consigliere
Gennaro De Falco Gennaro
De Falco

Consigliere
PDF Stampa

.:: TARGHE FRANCO CHIASEROTTI ::.

"UNA VITA PER IL RUGBY"


 

Art. 1) - A far tempo dal 30 settembre 1991 l'intera organizzazione preposta all'assegnazione delle targhe Chiaserotti "Una vita per il rugby" è stata assorbita, coordinata ed amministrata dal C.I.A.R. che sostituisce con il presente il precedente Regolamento a suo tempo redatto dal Comitato Amici di Franco Chaserotti.

Art. 2) - Le targhe Chaserotti "una vita per il rugby" verranno assegnate annualmente a rugbisti viventi che abbiano svolto la loro attività:

- all'insegna del puro dilettantismo;
- per un periodo ininterrotto di almeno dieci anni;
- militando con onore in almeno due diversi settori (giocatori, tecnici, arbitri, dirigenti, giornalisti).

Art. 3) - Saranno chiamati a far parte della Giuria che attribuirà le Targhe Chiaserotti "Una vita per il rugby":

- Tutti i componenti del Comitato Amici di Franco Chiaserotti, ossia tutti i precedenti giurati;
- il Presidente in carica della F.I.R.;
- Il Segretario in carica della F.I.R.;
- tutti i membri in carica del Consiglio Direttivo del CIAR.

Art. 4) - Ad insindacabile giudizio della giuria e prescindendo dal settore di attività, potranno essere assegnate annualmente non più di cinque Traghe Chiaserotti "Una vita per il rugby" a rugbisti che abbiano raccolto non meno di cinque voti a favore nel corso di una votazione appositamente indetta.

 

 

 

Notizie

Sabato 28 marzo 2020 è deceduto Francesco Azzolari, Socio del Club Italia Amatori Rugby fino dalla Sua fondazione, e sempre convinto e attento assertore del nostro scopo ha collaborato con il Consiglio CIAR per i rapporti con i Soci lombardi, è stato uno dei pilastri del rugby milanese e in particolare della la Sociertà ASR Milano di cui era Consigliere e di cui è stato l'arteficie della Sua rinascita. Alla Famioglia Azzolari vanno le più sentite condoglianze del Club Italia Amatori Rugby. Grazie Francesco sarai sempre con noi.

Link consigliati



Per il proprio link in questa sezione inviare mail a: info@ilciar.it


Facebook logo

Visita la nostra pagina anche su Facebook!